Testare la memoria: le possibilità

Il vostro computer va spesso in crash? A quanto pare la vostra memoria non ha funzionato? Presumete ci sia un danno alla memoria?

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars | 2 (5,00)
Loading...
| Katharina Krug | Lascia una risposta
Tag:,

Sono forse individuabili anche altri limiti nel vostro sistema? Per tutti questi compiti ci sono diverse possibilità per controllare il vostro sistema. In base al tipo di utente e di problema possono essere necessari diversi tool e funzioni. In questo articolo vi illustriamo una panoramica delle possibilità per testare la vostra memoria.

La mia memoria è danneggiata?

La confusione può essere grande: il vostro sistema mostra un Blue Screen con un famigerato errore di gestione della memoria. Ma anche improvvisi riavvii e blocchi possono essere il primo segnale che la vostra memoria è danneggiata.

Per controllare direttamente se la vostra memoria presenta degli errori, è a disposizione il tool di diagnosi interno „diagnosi di memoria Windows“ dei sistemi operativi di Windows. Questo test dovrebbe essere eseguito diverse volte dato che alcuni danni alla RAM possono emergere solo sporadicamente. Inoltre sono a disposizione le funzioni board in base alla versione Windows in diverse sezioni. Per poter eseguire il test di memoria, è a disposizione il nostro video tutorial.

Windows Memory Diagnostics Tool

Il tool MemTest86 è un tool di diagnosi di errore aggiuntivo che potete scaricare gratuitamente. Questo programma controlla la vostra memoria principale con algoritmi aggiuntivi, riconosce così in modo affidabile diversi problemi ed errori e addirittura scova in molti casi l’indirizzo di memoria delle celle di memoria danneggiate. Un grande vantaggio della Memtest86 rispetto alla diagnosi di memoria di Windows è che il programma non costruisce sulla sua installazione Windows eventualmente già danneggiata. Quindi non è necessario un sistema oprativo per il software. Potete installare la versione ISO del programma su un mezzo dotato di avvio come ad es. un CD. Il software viene quindi caricato ed eseguito subito dopo l’avvio del sistema. Nel nostro tutorial per il controllo degli errori vi spieghiamo nella pratica la procedura di lavoro con i programmi test (disponibile a breve).

Memtest86

Analizzare la memoria

Avete la possibilità di analizzare e controllare la memoria di cui disponete con determinati programmi. Per fare questo è idoneo l’affidabile tool di analisi di sistema RAMinator creato da noi.

Con il nostro RAMinator riceverete un vasto strumento di analisi. Per scomporre il vostro hardware non avete bisogno di nessun cacciavite. Con questo tool si possono scoprire tutte le informazioni sull’hardware che riguardano il vostro pc. Nel nostro tutorial vi mostriamo come funziona il RAMinator.

Per lo più si possono risolvere i problemi in loco. Può essere che il vostro sistema operativo riconosca solo la memoria che il BIOS mette a disposizione. In questo caso un aggiornamento del BIOS potrebbe costituire la soluzione del problema. Abbiamo le risposte alle domande più frequenti sugli aggiornamenti del BIOS. Se fosse necessario un aggiornamento del BIOS sul vostro sistema, ci occupiamo per voi del „come“. Con il metodo CompuRAM troverete il modulo danneggiato, in soli due tentativi di avvio, con l’installazione di quattro moduli di memoria. Testiamo i moduli di memoria con speciali dispositivi test di memoria RAMCheck, per poter prendere in considerazione così debugging in modo concreto, preciso e rapido. Inoltre con un upgrade della memoria potrete ambire molto spesso a una dotazione superiore rispetto a quella prevista dal produttore.

Testare la prestazione e riconoscere le perdite

Per individuare errori e perdite di prestazione è utile a volte strapazzare il vostro sistema fino ai limiti dell’hardware. Vi consigliamo a questo scopo il tool Prime95, per sottoporre il vostro sistema a un test di stress e stabilità.

Il freeware non ha a caso questo nome. In questo tool si gestisce anche il calcolo di numeri primi e non esclusivamente un controllo di sistema. I produttori di Prime95 infatti si sono posti come obiettivo di calcolare un nuovo numero primo. Unendo le forze potete aiutare facendo funzionare i test di stress in questa operazione complicata. Allo stesso tempo si calcola tuttavia anche la prestazione del vostro sistema per mezzo di un test di carico che viene provocato tramite algoritmi complicati di numeri primi. I test di stress portano il vostro sistema fino al limite e possono così comunicare una stima sulla performance e la prestazione del vostro sistema. Se ad es. dovessero emergere perdite di prestazione per lo sviluppo di calore, potete migliorare nuovamente il vostro sistema per mezzo di radiatori.

Prime95

Nel nostro tutorial di test per la prestazione della memoria (disponibile a breve) scoprirete anche come gestire al meglio Prime95.

Considerazione: Mac

I tool presentati finora sono disponibili solo su sitemi Windows. Potete anche controllare a fondo la memoria del vostro sistema Mac.
Il vostro Mac rimane spesso bloccato? Come utenti di Mac vi risparmiate i Blue Screen, al loro posto qualche volta regna per voi il “panico di kernel”? Per la diagnosi dell’errore anche Apple offre ai suoi utenti un test hardware chiamato „test hardware di Apple“. Tutti i Mac prodotti dopo giugno 2013 dispongono della „diagnosi di Apple“. Le funzioni Board individuano i problemi della memoria e anche di altri componenti hardware.

Apple Diagnosis

Conclusione

Celle di memoria danneggiate sono veleno per il vostro sistema operativo. Se doveste notare sempre più errori inspiegabili durante il funzionamento, allora controllate la vostra memoria principale con il tool di diagnosi degli errori “diagnosi di memoria Windows” e MemTest86. Analizzate il vostro sistema con CPU-Z. Qualche volta si scoprono cali di prestazione ed errori strapazzando il sistema in modo consapevole. Con il test di stress Prime95 individuate ad esempio un consumo di corrente troppo elevato o uno sviluppo di calore non necessario.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *