Windows 7: Il sistema operativo da 64 Bit “sottrae” memoria RAM?

Chi utilizza un sistema da 64 Bit e si rende conto di non disporre dell’intera capacità di memoria RAM installata, potrà scoprire qui di seguito come sfruttarla al 100%.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars | 2 (5,00)
Loading...
| Tom Bauer | Lascia una risposta
Tag:,

Come sfruttare meglio la vostra memoria RAM

Chi di voi usa un sistema a 64 Bit, spesso non ha vita facile. Vi è mai capitato di dare un’occhiata alle caratteristiche tecniche del vostro computer e di rendervi conto di aver a disposizione solo 3,25 GB, quando la vostra memoria RAM in realtà dovrebbe avere 4 GB?

Con Windows7 spesso succede che il sistema a 64 Bit, con 4 GB di memoria, ne offra solo 3,25. Non potete permettervi di lasciare le cose così come stanno.

Qui di seguito vi spiegheremo quindi, in pochi semplici passi, come riuscire a sfruttare appieno i 4 GB di memoria:

1. Assicuratevi che il Memory Remap sia attivo nel BIOS
2. Cliccate in basso a sinistra su “Start”
3. Inserite “msconfig” e premete su “Invio”
4. La configurazione del sistema verrà avviata

5. Ora cliccate sulla scheda “Start” e selezionate “Ulteriori opzioni”

6.Disattivate l’opzione “Memoria massima”


7. Riavviate il sistema

Con questo trucco otterrete risultati evidenti solo per i sistemi operativi Windows in cui è disponibile una capacità di memoria inferiore rispetto a quella da voi installata.

Com’è stata la vostra esperienza? Il nostro trucco ha funzionato o avete trovato brutte sorprese?



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *